Cos'è Terziario Donna

È il Gruppo rappresentativo delle imprenditrici associate a Confcommercio-Imprese per l’Italia (circa il 30% dell’intera base associativa), operanti nei settori del commercio, del turismo, dei servizi, delle PMI e nelle professioni.

Nata negli anni ottanta con la costituzione dei primi gruppi provinciali, Terziario Donna ha avuto a partire dal 1993 il suo riconoscimento formale nello statuto Confcommercio, che, all’art. 16, attribuisce al Gruppo lo scopo di “concorrere, per i particolari profili attinenti all’imprenditoria femminile, valorizzandone gli apporti specifici, alla organizzazione, alla tutela e alla promozione degli interessi rappresentati dal sistema confederale”.

Il Gruppo Nazionale Terziario Donna rappresenta oggi oltre 250.000 imprese femminili e conta circa 70 Gruppi territoriali, di cui 5 di livello regionale, costituiti presso le Organizzazioni territoriali Confcommercio e assistiti, a livello nazionale, da una struttura di Segreteria.

Il Gruppo si pone gli obiettivi di:
Crescita imprenditoriale
Sviluppare la crescita professionale delle imprenditrici, unitamente alla loro affermazione negli ambiti sociali e istituzionali
Attività informativa
Promuovere ricerche e studi, momenti di confronto pubblico, forum, seminari di studio e iniziative similari su temi economici e sociali
Pari opportunità
Rilasciare informazione e approfondimento sulle politiche delle pari opportunità
Iniziative
Adottare ogni iniziativa al fine di conseguire l’obiettivo dell’equilibrio di genere e la tutela della effettiva realizzazione della parità tra uomini e donne

Imprese associate

Gruppi territoriali

Gruppi regionali

Terziario Donna è presente con sue rappresentanti all’interno dei seguenti Organismi istituzionali: Tavolo per l’Imprenditoria Femminile costituito presso il Ministero per lo Sviluppo Economico, Comitato Nazionale di Parità e Pari opportunità, Comitato per l’imprenditoria femminile, R.E.TE Imprese Italia Imprenditoria Femminile costituita insieme alle Organizzazioni femminili che compongono R.E.TE Imprese Italia, Coordinamento Nazionale Donne d’Impresa, Cabina di regia costituita presso Unioncamere finalizzata a supportare l’esperienza dei Comitati per la promozione dell’imprenditorialità femminile, presenti nelle Camere di Commercio provinciali, Tavolo di monitoraggio protocollo ABI, Tavolo di monitoraggio della Sezione Speciale del Fondo di Garanzia per le piccole e medie imprese.

Sul territorio, Terziario Donna esprime proprie rappresentanti all’interno dei Comitati per la promozione dell’imprenditorialità femminile, costituiti nella quasi totalità delle Camere di Commercio provinciali.

La Presidente è PATRIZIA DI DIO.